Premium Light Pro

Buone pratiche

Progetto Florentinum

HORMEN offre soluzioni di illuminazione incentrate su design ed efficienza energetica. I consulenti HORMEN forniscono supporto all’investitore e alla compagnia installatrice con calcoli illuminotecnici, formazione per gli installatori e gestione di tutti gli aspetti tecnici inerenti all’installazione dell’impianto di illuminazione. Il 95% delle lampade trattate da HORMEN sono prodotte da Oizzo.

per saperne di più

ÅF Lighting

Alla fine del 2014 AF Lighting ha rinnovato completamente l’impianto di illuminazione nella sua sede di 350 metri quadri a Malmö, utilizzando lampade a LED. Il vecchio sistema di illuminazione era costituito da lampade standard a tubi fluorescenti e lampade con CFL. Dopo la riqualificazione è stato garantito ovunque un valore di illuminamento di 300 lux, con interruttori individuali per tutte le postazioni di lavoro.

per saperne di più

Il municipio storico di Brema

Il municipio storico di Brema, costruito nel 1405-1408, è nella lista dei Patrimoni dell'Umanità UNESCO. Nel 2014, un gruppo di esperti fu incaricato di ricercare opzioni per il passaggio alle lampade a LED. I requisiti di qualità elevati....

per saperne di più

Libreria La Capell a Barcellona

La libreria La Capell a Barcelona è stata ammodernata nel 2015 - 2016 con illuminazione a LED...

per saperne di più

Caffetteria La Bottega Milanese a Leeds

Si può ottenere un ambiente accogliente e di stile usando i LED. Si stimano costi totali ridotti dell'80% nell'arco della durata della vita dei LED, con un periodo di ritorno dell'investimento di meno di un anno.

per saperne di più

Ospedale Slagelse, in Danimarca

La nuova illuminazione a LED ha incrementato la funzionalità e la qualità dell'illuminazione nell'ospedale a un costo minore, ha risolti i problemi di abbagliamento e manutenzione, e ha migliorato il benessere dei pazienti, dei visitatori e dei dipendenti.

per saperne di più

A breve saranno presenti ulteriori esempi...

In questa sezione verranno presentati differenti casi di buona pratica provenienti da Austria, Danimarca, Germania, Gran Bretagna, Italia, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Spagna.